Allevamento e selezione del cavallo Haflinger
e purosangue Arabo

News, iniziative e calendario

"E' con grande orgoglio che oggi mettiamo in rete la prima esperienza sportiva di una figlia del Turchese, la nostra Fiera. Purosangue Araba nata nel 2003 dalla nostra Mita Ann CO, orfana di madre prestissimo (quando la puledra aveva quattro mesi Mita morì di torsione del colon), questa cavalla ha sempre

avuto un posto d'onore nei nostri cuori. Carattere dolcissimo, è sempre stata l'ultima nella gerarchia del branco, quella da proteggere: figlia di un padre importante (Dubai Pasha, morello figlio dell'insuperato BJ The

Mustafà), ha ereditato una morfologia superba che nulla ha da invidiare ai cavalli da show. Ha un profilo cesellato, grandi occhi affioranti, la curva del  collo purissima, le narici a tromba: alta, slanciata, facilissima all'esibizione di tutto il repertorio di sbuffi a coda alta e trotto in sospensione. Una cavalla spettacolare. Ha partorito due volte: il primo figlio, da Ajman Moniscione, è stato un maschio sauro - Vento del Turchese - venduto in pancia. La seconda, che ha un anno adesso, è Mira del Turchese: figlia di Amir Al Tiglio, è una copia perfetta di sua madre, anche nelle marche bianche che sono identiche.

Quando Daniela è venuta da noi cercando un cavallo per Endurance, rispondeva ad una nostra inserzione per una puledra grigia di due anni. Nel visitare l'allevamento, imbattendosi in Fiera ne è stata conquistata all'istante e ha deciso che quella era il cavallo della sua vita. A noi sono piaciuti il suo entusiasmo, la sua passione, il suo evidente colpo di fulmine, e la cavalla ha cambiato di mano.
Le due si sono affiatate benissimo, e Daniela ha dimostrato ottima competenza nella gestione di una fattrice così calda e iniziata al lavoro a cinque anni finiti. Fiera dal canto suo apprezza le mille attenzioni di cui è fatta oggetto e ricambia con la sua migliore buona volontà diventando sempre più bella.  Queste sono le foto della sua prima gara di

Endurance, il primo di Marzo 2009 a S.Colombano al Lambro: in questa 30 km si è piazzata trentunesima su 46, e c'è in programma una 60 km ad Asti prossimamente.